giovedì 25 settembre 2014

La Casa delle Bambole (2) (The Dolls' House (2))






Questo è il salottino.

This is the living room.































E questa è una delle stanze da letto.

And this is one of the bedrooms.

mercoledì 24 settembre 2014

La casa delle Bambole. (The Dolls' House)

La casa delle bambole è un oggetto che ogni bambina desidera prima o poi. E di solito i genitori le accontentano.
Quando l'ho desiderata mamma Roby mi ha costruito una casa di bambole in legno, alta quasi due metri. Di seguito le foto di questa opera...
La prima stanza è la cucina.

A dolls' house is an object that every single little girl wants. And their parents usually buy it for them.
When I wanted my own dolls' house, mom Roby made it with her hands and wood. It is nearly two meters high.
Photos of this work are below.
The first room I will show you is the kitchen.




Il tutto è realizzato in legno e poi dipinto. Gli oggetti in plastica sono stati comprati nei negozi di giocattoli. Il lampadario è realizzato con un disco di cartone interno e poi rivestito con la stoffa.



The whole is made ​​of wood and then painted. The plastic items have been bought in toy stores. The chandelier is made with a cardboard disk, covered with a piece of cloth.




Io e mio fratello ci siamo divertiti a creare con il das delle piccole forme di pane e altri dolci da forno.

My brother and I had a lot of fun making the little pies and the bread you see in the picture.



Il tappeto di benvenuto è realizzato a punto croce.

The welcome carpet is made with the cross stitch.

lunedì 22 settembre 2014

La mamma costretta a letto... (Mom has to stay in bed...)

Quando una mamma iperattiva si stira un non-so-che-muscolo della schiena ed è costretta a stare ferma sul divano per settimane, cosa fa? Prende in mano i giornali di punto croce, ago, filo e realizza un dipinto.

Un dipinto? con ago e filo? Beh... basta dare un'occhiata alla foto qui sotto per capire cosa intendo...


When a hyperactive mom has to stay on the sofa for weeks because one of her back muscles decided to stretch in a very bad way, what does she do? She takes her magazines of cross stitch, needle, thread, and makes a painting.

A painting? With needle and thread? Well... It's enough to look at the picture below to understand what I mean...

Lo schema a punto croce è stato preso dalla rivista "Le Idee di Susanna" n° 105 del 1997
This cross stitch has been taken from the magazine: "Le Idee di Susanna", year 1997, number 105

lunedì 15 settembre 2014

Avere una mamma iperattiva... (Having an hyperactive mom...)

Avere una mamma iperattiva... della serie una ne fa e cento ne pensa... significa ritrovarsi tremila oggetti e oggettini di ogni tipo sparsi per casa, tutti fatti a mano con ogni genere di materiale e tecnica, dal ricamo, all'uncinetto, al chiacchierino, al lavoro ai ferri, al decoupage, ai lavori con materiali riciclati... insomma... tutto quello che passa per la testa a mamma Roby.

L'idea è di raccoglierli tutti in questo blog...


Having a hyperactive mom... of the kind: one thing she makes, one hundred things she thinks... means having a house full of 3000 objects of any kind scattered around, all hand made, with any kind of material and technique, from embroidery to tatting, to knitting, to decoupage, to works with recycled material... in short, anything passing through mom Roby's mind.

The idea is to collect them in this blog...



Questo quadrifoglio è realizzato da Mamma Roby con un simpatico strumento chiamato "Tricotin".
This four-leaf clover has been made by mom Roby with a nice tool called "Tricotin".